Home » Grand Tour » Marocco

Marocco

Marocco - Atlantis on line .it

Armonie e contrasti sulla via della Kasbah.

11 giorni da 890€

Un luogo dal fascino antico che ammalia con le meravigliose città imperiali e molto, molto di più.

 

1° giorno: Italia - Casablanca

 

Ritrovo individuale dei Partecipanti all'aeroporto di partenza almeno 2 ore prima della partenza del volo. Registrazione dei passeggeri e dei bagagli presso i Banchi Partenze Internazionali. Ritiro della carta d'imbarco. Passaggio dei controlli di sicurezza e imbarco. Arrivo a Casablanca e ritiro dei bagagli. Incontro con l'asssistente, trasferimento in hotel. In base all'orario di arrivo del volo, sistemazione nelle camere riservate (di regola le camere vengono assegnate dopo le ore 14). Prima di cena incontriamo l'accompagnatore.

 

2° giorno: Casablanca - Rabat

 

In mattinata visita guidata di Casablanca, la "Città Bianca", porto di notevole rilevanza e seconda metropoli del mondo arabo. Ammiriamo l'esterno dell'imponente moschea Hassan II e passeggiamo nella zona balneare della Corniche e in Piazza delle Nazioni Unite, antico cuore commerciale della città. Per il pranzo ci trasferiamo a Rabat, soprannominata "Il Giardino di Allah" per via dei numerosi giardini pubblici. Il monumento più noto della capitale marocchina è la Tour Hassan, il minareto incompleto di quella che doveva diventare la moschea più grande di tutto l'Occidente. Fuori dalle mura della città ci immergiamo in un paesaggio leggendario dominato dai resti dell'antica città romana di Sala, conosciuta anche come Chellah. Al termine ci attende la cena.

 

3° giorno: Rabat - Meknes - Fes

 

Partiamo per Meknes, Patrimonio Mondiale dell'UNESCO dal 1996. La più imponente delle città imperiali è un tripudio di palazzi, moschee, terrazze, fontane e giardini raccolti nella tripla cinta di 40 km di mura e bastioni, ed è divisa nei due agglomerati della città nuova e della Medina con l'incantevole porta Bab El Mansour. Dopo il pranzo visitiamo la città santa di Moulay Idriss e il sito archeologico romano di Volubilis, e verso sera ci dirigiamo a Fes in tempo per la cena.

 

4° giorno: Fes

 

Dedichiamo l'intera giornata alla visita guidata di Fes. La più antica delle città imperiali ci avvolge con il fascino intatto dei secoli mentre ammiriamo le mura color ocra, percorriamo i grandi viali della nuova medina Fès el Jedid e ci godiamo l'estesa area pedonale di Fès El Bali, la città medievale con i colorati souk che diffondono odori di pelli e di spezie. Pranziamo in un ristorante tipico e ceniamo in hotel.

 

5° giorno: Fes - Midelt - Erfoud

 

Attraversiamo la regione del Medio Atlante toccando Ifrane, cittadina incorniciata da foreste di cedri e pini, e proseguiamo verso l'Alto Atlante facendo sosta per il pranzo a Midelt. Nel pomeriggio ci dirigiamo verso i 2.178 metri del colle Du Zad sull'altopiano desertico punteggiato da Kasbah e oasi. In serata ceniamo a Erfoud, "la porta del deserto".

 

6° giorno: Erfoud - Tineghir - Boumalen Dades

 

Partiamo all'alba per un'escursione facoltativa sulle dune di Merzouga. Pranziamo a Tineghir rilassandoci tra i suoi palmeti e nel pomeriggio visitiamo le spettacolari pareti rocciose delle Gole di Todra prima di trasferirci a Boumalen, sulle gole del Dades per la cena.

 

7° giorno: Boumalen - Ouarzazate - Ait Benhaddou - Marrakech

 

Partiamo per Ouarzazate, dove una guida locale ci fa scoprire la "Hollywood del deserto" che ha fatto da scenario a film come "Lawrence d'Arabia" e "Il Gladiatore", con le suggestive Kasbah di Ait-Ben-Haddou e Taourirt. Dopo pranzo la strada asfaltata più alta del Marocco ci conduce verso Marrakech consentendoci di ammirare i 2.260 metri del colle Tizi-n-Tichka. Arriviamo per la cena.

 

8° giorno: Marrakech

 

La visita guidata di Marrakech, la "città delle palme", comincia dalle cinquecentesche decorazioni delle Tombe Saadiane e prosegue con i giardini di Menara, il palazzo della Bahia e l'esterno della Koutoubia, il minareto simbolo della città accessibile ai soli musulmani. Dopo il pranzo ci lasciamo travolgere dalla vivacità di piazza Djemaa El Fna, animata da giocolieri, incantatori di serpenti, maghi, acrobati e venditori di spezie. Ceniamo in un antico palazzo della Medina.

 

9° giorno: Marrakech - Essaouira

 

Partiamo per Essaouira, dalle case bianche e turchesi e con il porto fortificato protetto dalle "Skalas". Dopo il pranzo visitiamo questa cittadina di pescatori. Ceniamo in serata.

 

10° giorno: Essaouira - El Jadida - Casablanca

 

Raggiungiamo la rinomata stazione balneare di El Jadida per il pranzo. Nel pomeriggio visitiamo l'antico insediamento fenicio e la cisterna portoghese prima di partire per Casablanca, dove arriviamo poco prima della cena.

 

 

11° giorno: Casablanca - Italia