Home » Grand Tour » Perù Classico

Perù Classico

Perù Classico - Atlantis on line .it

Alla ricerca del tempo perduto.

10 giorni da 1.990€

Villaggi, mercati dove la vita vera pulsa e la cultura Inca è un segno indelebile.

 

1° giorno: Partenza - Lima

 

Atterriamo a Lima dove ceniamo in libertà.

 

2° giorno: Lima - Arequipa

 

Ci spostiamo ad Arequipa, la "città bianca". Passeggiamo per i quartieri di Chillina e di Yanahuara e raggiungiamo Plaza de Armas con le sue arcate bianche e l'imponente Cattedrale che ammiriamo dall'esterno. Visitiamo il Monastero di Santa Catalina, una città nella città con vicoli tortuosi e pittoresche piazzette. Dopo il pranzo libero, visitiamo il Museo di Juanita, una mummia ritrovata a 6.000 metri di quota. Ceniamo in libertà.

 

3° giorno: Arequipa - Puno

 

Partiamo in bus alla volta di Puno. Il pranzo e la cena sono liberi, così come il pomeriggio, a disposizione per acclimatarsi all'altitudine.

 

4° giorno: Puno - Uros - Taquile

 

La mattina si apre con l'escursione in barca sul Lago Titicaca. Dopo la visita alle isole flottanti di Uros, costruite con le canne, proseguiamo per l'isola di Taquile e saliamo i 500 gradoni che ci conducono al paese, dove pranziamo in un ristorante della comunità. Nel pomeriggio rientriamo a Puno in tempo per la cena libera.

 

5° giorno: Puno - Cuzco

 

Attraversiamo le Ande con il bus di linea in direzione di Cuzco superando i 4.000 metri del passo de La Raya. Lungo il tragitto sostiamo a Pukara, nota per le sue ceramiche, a Raqui, dove visitiamo il Tempio di Viracocha, e ad Andahuayllas per ammirare la Chiesa dell'Immacolata, la "Cappella Sistina dell'America Latina". Pranziamo lungo il tragitto. All'arrivo la cena è libera.

 

6° giorno: Valle Sacra - Aguas Caliente

 

Valle Sacra - Chinchero - Pisac - Ollantaytambo - Aguas Calientes Partiamo per la Valle Sacra e ci fermiamo a Chinchero per ammirare la vista delle montagne. Dopo il pranzo, proseguiamo per Pisac, dove curiosiamo nel mercato che si tiene il martedì, il giovedì e la domenica e dove gli indios vendono tovaglie, ponchos, maglioni e coperte in lana e alpaca. Raggiungiamo quindi il villaggio Incas di Ollantaytambo e saliamo una serie di gradoni che ci conducono ai resti della Fortificazione. Dalla stazione ferroviaria di Ollantaytambo partiamo con il treno Expedition Valle che si inerpica a zig-zag sulla montagna fino alla stazione di Aguas Calientes. Ceniamo in serata.

 

7° giorno: Aguas Calientes - Machu Picchu - Cuzco

 

Raggiungiamo con un pullman locale la città perduta di Machu Picchu, arroccata sulle montagne e immersa nella vegetazione tropicale. La visita si snoda tra templi, santuari, piazze, spianate, vasche cerimoniali, fontane e terrazzamenti. Pranziamo in libertà, rientriamo in treno fino alla stazione di Poroy e proseguiamo per Cuzco dove arriviamo in serata per la cena libera.

 

8° giorno: Cuzco

 

Al mattino scopriamo Cuzco, crocevia della cultura inca e coloniale: Plaza de Armas, la Cattedrale, le chiese di Jesús María, de El Triunfo e della Compañía, il Monastero di Santo Domingo, la fortezza rossa di Puka Pukara, il "bagno dell'Inca" Tambomachay e la fortezza di Sacsayhuaman. Il pranzo e la cena sono liberi, e il pomeriggio a disposizione.

 

9° giorno: Cuzco - Lima - Rientro

 

Arriviamo in volo a Lima, dove pranziamo, e in base all'orario di partenza del volo intercontinentale, visitiamo il centro storico con la Cattedrale, il convento di San Francisco, Plaza Mayor, il Palazzo del Governo e il Museo Larco Herrera. Ci trasferiamo in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia. Ceniamo e pernottiamo a bordo.

 

10° giorno: Arrivo in Italia